Mila

Mila

Mila Latte Montagna Alto Adige deve la sua forma attuale alla fondazione avvenuta nel 1997. La Mila è una società cooperativa lattiero-casearia che racchiude più cooperative (marchi Mila e Senni) e si occupa della raccolta, trasformazione e distribuzione di differenti prodotti lattiero-caseari (yogurt, formaggi, mascarpone, latte fresco, latte UHT, panna e burro).

Settore: Industria Alimentare

Esigenze

Mila era dotata di strumenti per l’avanzamento della produzione costituiti da sistemi ad hoc o semplici rilevazioni cartacee. L’esigenza primaria è stata quella di dotare la produzione e la qualità di un efficiente sistema integrato in grado di pilotare complessivamente il sistema produzione, qualità e pianificazione, per assicurare un maggior utilizzo degli impianti, una tracciabilità automatizzata, una riduzione degli impieghi impropri di materiale, una rapida programmazione degli ordini sulle linee di produzione e una maggiore reattività del sistema agli imprevisti produttivi e di mercato, tutto questo senza incidere nell’operatività quotidiana. La gestione dei materiali di imballo ossia la movimentazione degli stessi , l’integrazione con i sistemi di supervisione delle cisterne e la stretta integrazione con il sistema ERP completano le esigenze. In ultima analisi le esigenze del progetto Net@Pro in Mila sono quindi:
- Completa integrazione con i macchinari e minimo impatto operativo
- Velocità di esecuzione/utilizzo, rapida pianificazione e modifiche del piano
- Flessibilità di adattamento a cambiamenti di impianto/specifiche
- Miglioramento dell’efficienza generale dei sistema produttivo

Benefici

Dall’introduzione del sistema e a parità di altre condizioni,l’incremento dell’efficienza dei macchinari si attesta mediamente tra il 5 e il 10% in base alle linee di prodotti differenti. Net@Pro rappresenta per Mila un indispensabile strumento di analisi dettagliata per migliorare gli impianti e la loro efficienza, il numero di cambi e pulizie effettuate. Nonostante la complessità dell’architettura e delle notevoli funzionalità a disposizione, gli operatori non hanno avuto particolari problemi nell’apprendere rapidamente il sistema, aiutati dall’interfaccia lato utente molto semplice e intuitiva. Soprattutto grazie al collegamento diretto alle macchine, oltre che avere dati precisi riguardo i dati di OEE, è stato possibile far scatenare i controlli di processo quando è effettivamente necessario, senza che l’operatore se ne debba necessariamente ricordare. In questo modo Mila ha notevolmente ridotto le campionature (-60%) per alcuni test senza compromettere il risultato di massima sicurezza del prodotto. Grazie a Net@Pro sono stati eliminati i casi di errati impieghi di materiale, ad esempio di una tipologia di frutta al posto di un’altra generando un notevole risparmio economico immediato. L’integrazione del sistema MES con il sistema ERP permette di disporre di informazioni corrette sempre aggiornate (prima erano invece presenti 4 sistemi paralleli di gestione delle distinte) e di ridurre i tempi di pianificazione e modifica del piano, requisito sempre più importante in mercati che vivono costantemente la volatilità della domanda.

0
Riduzione delle quantita’ di prodotto utilizzato nei test distruttivi
0
Riduzione utilizzo materiali errati in produzione
0
R.O.I.
0
Aumento efficienza
Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003Leggi informativa sulla privacy
“Net@Pro è utilizzato per gestire tutta la supply chain di Mila, dal latte pastorizzato al prodotto pronto per la spedizione. Il grande beneficio riscontrato nell’utilizzo di questo Mes è di avere sempre a disposizione del management tutti i dati della produzione per contenere i costi e massimizzare la resa della materia prima”

Massimiliano Fiorini, Project Manager