Latteria Montello SpA – Nonno Nanni

Latteria Montello SpA – Nonno Nanni

Nonno Nanni è uno dei marchi di Latteria Montello SpA, azienda che con oltre 60mila tonnellate di latte fresco lavorato all’anno e 90 milioni di euro di fatturato si colloca tra i leader di mercato in Italia nel segmento dei formaggi molli. Genuinità, tradizione e qualità, queste le parole chiave di una storia iniziata oltre mezzo secolo fa, quando nel 1947 Giovanni Lazzarin, detto “Nanni”, ha dato vita ad una piccola latteria artigianale nel cuore della verde marca trevigiana. Oggi figli e nipoti del Nonno Nanni portano avanti la tradizione di famiglia con lo stesso impegno e la stessa antica arte ma servendosi di tecnologie e processi produttivi all’avanguardia.

Settore: Industria Alimentare

Fatturato: 90 milioni di euro

Website: www.nonnonanni.it

Nonno Nanni ha scelto Net@Pro per ottimizzare il reparto confezionamento e ridurre i tempi di setup

Leggi il Case History completo del progetto in Nonno Nanni
"Implementando il MES Net@Pro di Qualitas Informatica siamo riusciti a migliore significativamente il livello di automatizzazione ed informatizzazione dei nostri processi in reparto confezionamento ottenendo importanti risultati, in particolare in termini di efficienza, controllo e velocità. Tutto ciò conservando quella flessibilità e rapidità di adattamento nei processi produttivi che sono per noi elementi strategici, che permettono di mantenere nei nostri prodotti la naturalità, freschezza e qualità artigianale che ci distingue. "

Renato De Faveri, Responsabile Sistemi Informativi di Latteria Montello SpA

Esigenze

Latteria Montello, dopo un’attenta software selection ha affidato a Qualitas Informatica e al suo software proprietario Net@Pro Enterprise il compito di guidare le attività di confezionamento verso il massimo dell’efficienza. La produzione di Latteria Montello è caratterizzata da una vasta gamma di prodotti (robiola, stracchino, spalmabile etc.) a marchio diverso e in differenti formati e packaging perciò l’esigenza di migliorare le performance del reparto in termini di tempi di attrezzaggio, di riduzione degli scarti, di tracciabilità e di pianificazione e programmazione delle attività è stata di fondamentale importanza per mantenere alta la competitività e soddisfare le esigenze dei clienti.

Obiettivi

I principali obiettivi del progetto sono stati:
- Incremento dell’informatizzazione del reparto per ottenere una gestione centralizzata degli ordini e la distribuzione elettronica degli stessi sulle linee (eliminazione dei moduli cartacei);
- L’invio automatico delle informazioni di setup su tutta la linea per evitare possibili errori causati dall’inserimento manuale sul singolo dispositivo e il monitoraggio in tempo reale dello stato di avanzamento degli ordini
- La raccolta automatica dei dati quali ad esempio: quantità prodotte ed impiegate, tempi di esecuzione, tempi attrezzaggio, fermi macchina, tracciabilità, causalizzazione scarti, etc.
- Controllo di stoccaggio e prelievo del semilavorato e della situazione del semilavorato presente nelle celle
- Controllo automatico della correttezza dell’allestimento della linea di confezionamento impedendo l’utilizzo di componenti non coerenti con l’ordine
- Digitalizzazione della manutenzione per velocizzare la richiesta di interventi
- Supervisione del sistema sui controlli qualità per supportare i controller e agevolare gli operatori sulla linea

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003Leggi informativa sulla privacy